La redazione dei Verniciatura Industriale coglie l’occasione della prossima scadenza delle ultime autorizzazioni rilasciate per l’uso di formulati di cromo (esavalente) nelle fasi di pretrattamento di alcuni materiali non ferrosi per segnalare un opuscolo dell’Inail, a firma di Maria Ilaria Barra, Francesca Romana Mignacca e Paola Ricciardi (Contarp, consulenza tecnica accertamenti rischi e prevenzione), “Agenti cancerogeni e mutageni. Lavorare sicuri”, scaricabile qui sotto. Pur essendo un lavoro che già data da qualche anno (2015), si tratta di uno strumento utile per mantenere alta l’attenzione sull’argomento.

«Questo opuscolo – si legge nella sua prefazione – vuol essere uno strumento di ausilio nell’utilizzo e nella gestione degli agenti cancerogeni e mutageni sul luogo di lavoro.
La conoscenza delle problematiche sulla salute e sicurezza correlate a tali sostanze costituisce un patrimonio cognitivo indispensabile per lavorare correttamente riducendo al minimo i rischi lavorativi.
Il taglio pratico che la sezione delle schede conferisce al lavoro vuole renderlo uno strumento operativo di facile consultazione.
È rivolto ai datori di lavoro, ai lavoratori e a tutte le figure professionali che si occupano a diverso titolo di salute e sicurezza sul lavoro.

Perché è solo dalla consapevolezza del ruolo di tutti gli attori coinvolti che può scaturire un luogo di lavoro più sicuro».

Ti potrebbero interessare...

Colore e geometrie: nuovi successi per il Maestro Raymundo Sesma

Produzione italiana di vernici in polvere termoindurenti nel 2023

Vernici liquide: lo stato dell’arte

Panoramica del mercato delle vernici in polvere

Capacità di resilienza e reattività sono le principali caratteristiche del mercato delle vernici

I rivestimenti decorativi sono un’industria da milioni di euro, i rivestimenti decorativi mediante PVD, anche

Le novità dell’automotive OEM coatings di PPG

Le tecnologie antiaderenti e l’evoluzione del panorama dei rivestimenti per pentole e teglie a livello globale

Facci sapere cosa ne pensi...
0 0 voti
Quanto ti è piaciuto l'articolo?
Attiva le notifiche ai commenti
Invia una mail quando ci sono nuovi commenti

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti