Argos ST

Lo stabilimento di Minerbio del gruppo Argos ST ha messo a punto il rivestimento FEP, che aumenta la resistenza all’abrasione e alla corrosione dei macchinari. Utilizzato più spesso nell’industria alimentare, il FEP si è dimostrato un rivestimento funzionale anche per il trattamento di componenti di piattaforme marine dedicate al settore Oil&Gas.

Una delle criticità maggiori nel settore petrolifero è, infatti, l’usura dei materiali, causata dall’azione particolarmente aggressiva di oli e sostanze chimiche. Il gruppo Argos ST, grazie all’esperienza e alla specializzazione maturate nel settore industriale, ha progettato (e progetta) rivestimenti specifici che rendono le superfici dei macchinari più resistenti all’abrasione e alla corrosione. Proprio in questo contesto, lo stabilimento citato ha reso disponibile l’uso del rivestimento FEP in ambito Oil&Gas, proponendo un’applicazione adatta anche per componenti di piattaforme marine.

I RIVESTIMENTI FEP: LA SOLUZIONE PER PROBLEMATICHE DI USURA

Il FEP (fluorinated ethylene propylene o, in italiano, etilene propilene fluorurato) è un fluoropolimero che, come i polimeri PTFE (politetrafluoroetilene) e PFA (perfluoroalcossi), permette di migliorare le proprietà di antiaderenza, scorrevolezza e resistenza chimica del materiale di base. Nel rivestimento in FEP film, il materiale è applicato successivamente a un pre-trattamento meccanico-chimico, cui segue l’addensamento nel processo di sinterizzazione. I rivestimenti di tipo FEP film garantiscono alta resistenza al calore, il che ne consente l’applicazione anche con temperature di 200°C continui. Rispetto a PTFE (noto anche con il marchio registrato Teflon), il rivestimento FEP è più trasparente e resistente alla luce solare; inoltre, il FEP è un termoplastico, ciò vuol dire che può fondere durante la cottura e generare un rivestimento caratterizzato da una superficie continua e non porosa.

L’APPLICAZIONE INEDITA ALLE PIATTAFORME PETROLIFERE MARINE

Il FEP è particolarmente adottato nell’industria alimentare, dove si utilizza come rivestimento antiaderente di apparecchiature e impianti come contenitori, rulli, impastatori, coclee, teglie da forno e tramogge. Tuttavia, Argos ST ha recentemente sperimentato l’utilizzo del FEP anche nell’ambito dell’industria marina: qui è stato adottato come trattamento anticorrosivo, capace di evitare l’ossidazione, per esempio, le grandi viti di piattaforme marine.

In questo caso, durante l’applicazione, si è resa necessaria un’accortezza particolare in corrispondenza del filetto delle viti, per assicurare un rivestimento performante, tutelando la funzionalità del componente.

«Uno degli obiettivi che più ci prefiggiamo nel nostro lavoro è risolvere le problematiche che emergono all’interno dei diversi settori industriali di cui ci occupiamo – commenta Luca Garone, manager director della BU Polimeri del gruppo Argos ST – e lo facciamo insistendo su una formazione e un aggiornamento costante, che ci permette di adottare – consapevolmente e con competenza – le medesime soluzioni, in contesti davvero differenti. L’applicazione del rivestimento FEP è un chiaro esempio: è vero che per sua natura è particolarmente adatto all’utilizzo nell’industria alimentare, ma questo non ci ha impedito di proporlo, con successo, come soluzione capace di arginare l’usura di alcune componenti dell’industria marina».

Ti potrebbero interessare...

50 anni di attività per Sifap Tecnologia, impiantista leader tecnologico e di mercato dell’America Centrale

GFP rappresentanze e polveri BPC: un avvio positivo

Certificazione dei sistemi qualità e nuovi investimenti per le aziende del gruppo Argos ST

Un gruppo di specialisti delle tecnologie dei rivestimenti sottovuoto

Polveri di qualità BPC in Italia

Il gruppo P&P e Arzuffi si aggregano per rafforzare la loro presenza nel settore dei trattamenti superficiali PVD

Cromatica-Marcegaglia si presenta alle imprese e ai progettisti

Soluzioni software su misura per chi vernicia

Facci sapere cosa ne pensi...
0 0 voti
Quanto ti è piaciuto l'articolo?
Attiva le notifiche ai commenti
Invia una mail quando ci sono nuovi commenti

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti