L’HangOn Green Effect Report 2022 fornisce importanti indicazioni sulla sostenibilità nell’industria della verniciatura.

I risultati del recente sondaggio condotto dall’azienda svedese (in Italia, Tecno Supply Ibix) indicano che l’industria è consapevole che l’aumento dell’efficienza d’uso delle linee di verniciatura possa ottimizzare il consumo energetico, aumentando così la redditività della linea e migliorando la sostenibilità del processo. Ciò conferma l’interesse intorno alle soluzioni intelligenti che permettono di ottenere risparmi energetici nei processi di verniciatura, per esempio, il sistema d’appensione pezzi.

Il report redatto da HangOn mostra che le questioni importanti per l’industria della verniciatura sono legate al consumo energetico, all’utilizzo efficiente delle linee di verniciatura e quindi, alla sostenibilità dei relativi processi. L’85% degli intervistati afferma che la sostenibilità è importante per la propria azienda.

«È evidente – afferma Petter Törefors, CEO di HangOn – che l’industria si rende conto dell’importanza di lavorare in modo sostenibile e di ridurre i consumi energetici, soprattutto ora che i prezzi dell’energia aumentano. Ci sono ragioni sia economiche che di sostenibilità per ridurre il consumo di energia. Allo stesso tempo c’è una non completa conoscenza dei fattori che incidono sul consumo energetico di un impianto di verniciatura, motivo principale per cui abbiamo realizzato l’HangOn Green Effect Report e uno strumento specifico di calcolo dei costi di verniciatura. Il report e questo nostro strumento possono aiutare i nostri clienti a comprendere meglio l’impatto energetico del loro processo di verniciatura e a ridurre al minimo l’utilizzo di energia per ogni singolo pezzo verniciato. Inoltre, il nostro strumento effettua un calcolo ripartito dei costi, per capire dove è possibile ottenere dei vantaggi significativi. Negli ultimi 20 anni la nostra azienda è stata pioniera nello sviluppo di soluzioni per l’industria della verniciatura, con il fine di migliorarne le prestazioni in termini di sostenibilità. Esiste un enorme potenziale nascosto per risparmiare energia migliorando l’utilizzo delle linee di verniciatura, anche se, almeno fino ad oggi, sostenibilità e questioni correlate non sono state considerate prioritarie.

Invece noi pensiamo che le questioni legate alla sostenibilità, che sono all’ordine del giorno in tutto il mondo – conclude Petter Törefors – siano molto importanti anche per il nostro settore, per il quale prevediamo una rapida trasformazione, con un grande potenziale di miglioramento».

Sotto esame il biossido di titanio che arriva dalla Cina: quale l’impatto sul mercato europeo

La sostenibilità come vantaggio competitivo attraverso l’economia circolare

ESG: approfondimenti (IV)

Dichiarazione ambientale di prodotto 2024-2029 per la collezione Adapta Vivendi SDS (Super Durable System)

Una posizione di rispetto internazionale nel campo della tecnologie ambientali. I 40 anni di Airprotech

La verniciatura industriale e l’economia circolare

Rivestimenti in polvere con certificazione internazionale di sostenibilità e carbonio Plus per l’uso di materie prime a base bio

Rivestimenti a base biologica

0 0 voti
Quanto ti è piaciuto l'articolo?
Attiva le notifiche ai commenti
Invia una mail quando ci sono nuovi commenti

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti