Quando Luca Venturini, il direttore commerciale della società varesina Epistolio, produttrice di robot antropomorfi per verniciatura, ci ha ricevuto nel nuovo stabilimento di Casciago, in provincia di Varese, abbiamo intuito che lo stato di salute del settore è ancora buono e cerca di svilupparsi, nella speranza che la riconferma dei piani di incentivazione dei governi, italiano compreso, possano concretizzarsi con maggiore chiarezza a semplicità (industria 4.0, Transizione 4.0 con il credito d’imposta del 40%, altro).

Il nuovo investimento è anche un atto di coraggio della famiglia Epistolio e soci, anche se accompagnato da una timida ripresa delle commesse, avvallata dal crescente numero di preventivi eseguiti.

Leave a Reply

*