Costituite da circa il 50% di prodotto rinnovabile, le resine di derivazione non petrolifera sono industrializzate da alcuni anni – ad esempio dalla DSM, ora Covestro, con il nome Decovery® – ricavate prevalentemente dalle piante. È possibile così creare vernici da piante, semi e foglie che rispondono alle esigenze dell’industria che è sempre più orientata a creare prodotti da materiali naturali e sostenibili.
In pratica queste resine sono completamente prive di materiali fossili, cioè di derivati dal petrolio, e sono prodotte dall’estrazione di zuccheri, amidi e olii naturali dalle piante e dagli scarti agricoli non più utilizzabili per la nutrizione umana mediante un processo conosciuto come conversione delle biomasse.

I benefici sono chiari: un ridotto impatto ambientale, che si traduce in aiuti per contrastare il cambiamento climatico e l’impronta ambientale.
Con questo tipo di resine è possibile produrre vernici all’acqua (monocomponenti o bicomponenti) con bassa emissione di CO2, ma con pari prestazioni rispetto ad una tradizionale vernice all’acqua.

Attualmente è possibile ridurre fino al 36% l’impronta di carbonio della vernice utilizzando questo tipo di resine per produrla: un passo avanti per raggiungere la decarbonizzazione in tempo con la timeline prevista dall’accordo di Parigi.

“Color Weew”, prima italiana nella Reggia di Monza

ANVER AWARD

Ci sono le fiere tradizionali…e poi c’è P&E MILANO COATING DAYS

Proseguono con entusiasmo i preparativi per P&E Milano Coating Days

Collaborazione con chi vernicia per essere in grado di sostituire le materie prime sempre più costose, migliorando decisamente l’ambiente

The Vision of Colour

Innovazione negli impianti di verniciatura di pezzi plastici: dalla linea in continuo al sistema a moduli

P&E Vigo Coating Days, un momento cruciale di confronto e dibattito

Che cosa ci è piaciuto alla Milano Design Week

Formazione di ispettori di collaudo qualitativo di cicli protettivi

L’aggiornamento tecnologico nel settore della verniciatura anticorrosiva

Cosa sono i Coating Days

Sostenibilità, innovazione, networking a Milano il 26 e 27 ottobre

Seconda edizione del concorso fotografico ANVER Award

Da Laminazione Sottile e Guido Moschini Academy un riconoscimento per Danilo O. Malavolti

P&E Bilbao Coating Days 2021

Caserta Coating Days

Il Sottomarino S506 Enrico Toti pronto per un nuovo intervento di manutenzione

Nanotecnologie 2020

P&E Milano Coating Days al Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia Leonardo Da Vinci

Webinar 26 marzo – Prove accelerate di resistenza alla corrosione

Nanotecnologie 2020 – Online webinar 3 dicembre!

Master sul trattamento delle superfici al Politecnico di Milano

Sverniciatura in linea di attrezzature e manufatti

I webinar dell’Anver

La gestione degli articoli secondo il Regolamento REACH e il nuovo Database SCIP

La cultura del colore

Milesi per Mt Everest Fashion Runway

Progetto Inbuyer

Tavola Rotonda – Gis

Nanotecnologie 2019

A Piacenza la 7° edizione delle Giornate Italiane del Sollevamento

Polveri EcoCoating 2020

Progetto Fuoco, 19-22 febbraio 2020

Innover 2019 Bari

GIS – Giornate Italiane del Sollevamento di Piacenza

Corso di formazione

Finiture Green Experience 2020 – colors in the air

Fuorisalone 2019, Navigli Colors

5 MOTIVI PER ISCRIVERSI AL CORSO DI FORMAZIONE PER ISPETTORI RINA

ECOCOATECH 2019 – I 5 BUONI MOTIVI PER NON MANCARE

wood coating

NEXT WOOD: nuove frontiere tecnologiche nella VERNICIATURA E FINITURA DEL LEGNO

Festa della verniciatura italiana al Museo della scienza e della tecnologia di Milano

Festa della verniciatura italiana al Museo della scienza e della tecnologia di Milano

festa della verniciatura

Come è andata la festa della verniciatura?

Lamiera 2019: Ecocoatech, fiera di riferimento italiana per la verniciatura

seminario tecnico scientifico

PoliEFUN: il seminario “Trends in wood coating”

Festeggiare i primi 50 anni con uno sguardo al futuro!

sostenibilità

FINITURE GREEN

Le finiture sostenibili si presentano alla Milan Design Week.

Paintexpo

Un rinnovato successo per la settima edizione

Una passeggiata green

nel cuore di Milano

Leave a Reply