La seconda edizione di P&E Milano Coating Days, manifestazione dedicata al settore dei rivestimenti di superficie si svolgerà presso il Museo Scienza e Tecnologia Leonardo Da Vinci di Milano il prossimo ottobre, 26 e 27. Il successo riscosso dall’edizione pilota dello scorso anno ha incentivato l’organizzazione, La Rivista del Colore, ad arricchire l’offerta dell’evento, pur mantenendo lo stesso innovativo formato.

Anche quest’anno infatti P&E si colloca a metà tra mostra e convegno nell’ambito dei rivestimenti di superficie, volendo porsi come punto di riferimento per la divulgazione dell’innovazione in questo settore. A questo fine e in ottica di un miglioramento continuo della qualità degli interventi, il calendario seminaristico verrà incrementato da corsi di aggiornamento con rilascio di un attestato di partecipazione, per favorire l’approfondimento specifico di determinati temi.

Non mancheranno le iniziative collaterali all’evento: i “Top P&E”, una selezione di 10 manufatti trattati con prodotti e/o tecnologie innovative che verrà esposta in un’apposita area del suggestivo padiglione Aeronavale del Museo e premiata da una giuria di esperti durante la cena di gala; la votazione degli scatti del concorso fotografico indetto dall’Anver (Associazione Verniciatura Industriale).

Molti dei partecipanti della scorsa edizione hanno aderito nuovamente all’iniziativa coprendo già buona parte dei limitati spazi espositivi, fattore che fa ben sperare in un rapido riempimento dell’intero padiglione.

Ci sono le fiere tradizionali…e poi c’è P&E MILANO COATING DAYS

Proseguono con entusiasmo i preparativi per P&E Milano Coating Days

Collaborazione con chi vernicia per essere in grado di sostituire le materie prime sempre più costose, migliorando decisamente l’ambiente

The Vision of Colour

Innovazione negli impianti di verniciatura di pezzi plastici: dalla linea in continuo al sistema a moduli

P&E Vigo Coating Days, un momento cruciale di confronto e dibattito

Che cosa ci è piaciuto alla Milano Design Week

Formazione di ispettori di collaudo qualitativo di cicli protettivi

Leave a Reply