2

In questi ultimi anni è avvenuto un grande sviluppo soprattutto nel settore del pretrattamento metallico alla verniciatura con prodotti di conversione applicati a spessore nanometrico (70-100 nanometri). Ora inizia a svilupparsi anche l’utilizzo di cariche a diametri nanometrici, che permettono ai prodotti vernicianti che li contengono, di dare straordinaria resistenza alla corrosione e alle altissime temperature.
Sono di varia natura – ma tutti complessi del carbonio – che funzionano come barriera alla penetrazione di umidità, aria e calore.

Ne distinguiamo tre tipologie:

  • I nano pigmenti di forma lamellare
  • Le dispersioni di nanotubi di carbonio, di forma tubolare, di spessore nanometrico
  • Le dispersioni di grafene, piattine nanometriche di atomi di carbonio.

Indipendentemente dalla forma che crea la struttura nanometrica del carbonio, la caratterizzazione strutturale del legame è analoga a quella del diamante, con grandissima resistenza meccanica, chimica e alle elevate temperature.
Verniciatura Industriale da tempo riporta le innovazioni riguardanti le caratterizzazioni positive dell’uso dei derivati nanometrici del carbonio.
La figura 1 riporta visivamente le prove di confronto nella resistenza alla corrosione – con prove in nebbia salina – di un prodotto additivato da pigmenti nanometrici rispetto allo stesso verniciante non additivato. La resistenza è doppia: 2000 ore rispetto alle 1000 del prodotto tal quale.
La figura 2 riporta una prova di laboratorio di una vernice additivata da emulsioni di grafene, applicata a 70-80 micron, che offre una straordinaria resistenza alla corrosione, più del doppio rispetto al film tradizionale applicato.

Per ulteriori dettagli potete inviare una mail a info@anver.org

Ridurre a zero l’utilizzo dell’acqua di risciacquo e di conversione chimica dei pezzi per far fronte alla crisi idrica

Industrializzazione e miglioramento delle nanotecnologie di pretrattamento metallico

Il punto sulle attuali tecnologie di pretrattamento metallico nanotecnologico alla verniciatura

Nascita ed evoluzione delle nanotecnologie di pretrattamento metallico alla verniciatura

Miglioramenti anticorrosivi delle nanotecnologie di pretrattamento metallico alla verniciatura

Innovativa tecnologia di trattamento nanotecnologico delle acque reflue di lavaggio industriale

Ambiti di sviluppo delle nanotecnologie

Il processo di pretrattamento nanotecnologico come fase di economia circolare

Un salto di qualità anticorrosiva nel pretrattamento nanotecnologico di conversione manufatti metallici

Recenti sviluppi nelle nanotecnologie di pretrattamento

Sgrassante nanotecnologico in sostituzione di quello alcalino o acido

Pretrattamento di conversione nanotecnologica alla verniciatura applicato con la tecnica della nebulizzazione

Un salto di qualità anticorrosiva nel pretrattamento nanotecnologico di conversione sui manufatti metallici

Nanotecnologie di pretrattamento

Nanotecnologie MDI: pretrattamento metallico monostadio alla verniciatura

Situazione attuale delle nanotecnologie di pretrattamento metallico alla verniciatura

Gli sgrassanti nanotecnologici

Sviluppo qualitativo dei tradizionali prodotti chimici di pretrattamento metallico nanotecnologico

Le nanotecnologie nella verniciatura

Evoluzioni delle nanotecnologie di pretrattamento delle superfici metalliche: uso di composti organici di silicio e fosforo

Prodotti nanometrici nelle vernici e nella verniciatura

Gli inizi

Leave a Reply