News

La transazione permetterà di espandere la capacità produttiva di rivestimenti più sostenibili, comprese le vernici in polvere metalliche (bonding powder)

PPG (NYSE:PPG) ha annunciato oggi di aver stipulato un accordo per l’acquisizione del business delle vernici in polvere di Arsonsisi, una società di rivestimenti industriali con sede a Milano. La transazione dovrebbe concludersi nel primo trimestre del 2022, soggetta alle consuete condizioni di chiusura. I termini finanziari non sono stati resi noti.

Arsonsisi è un fornitore leader di vernici in polvere speciali per i mercati dell’edilizia (architectural) e industriali. Le vernici in polvere rappresentano un’offerta di prodotti altamente sostenibili con maggiore durabilità, efficienza di trasferimento e con la possibilità di essere recuperati o riutilizzati durante l’applicazione. Come parte della transazione, PPG acquisirà l’impianto Arsonsisi altamente automatizzato nella produzione di polveri, con capacità produttiva di piccoli e grandi lotti, situato a Verbania. Nel 2021, il business delle polveri di Arsonsisi ha registrato vendite per circa 15 milioni di dollari.

Al completamento, l’acquisizione consentirà a PPG di espandere la propria offerta di rivestimenti in polvere in Europa, Medio Oriente e Africa (regione EMEA) includendo la tecnologia metallic bonding, uno dei mercati in più rapida crescita tra i rivestimenti in polvere, spesso utilizzati nelle finiture speciali per automotive, applicazioni per il settore dell’elettrodomestico e general industrial. L’acquisizione è in linea con l’obiettivo di sostenibilità di PPG legato al raggiungimento del 40% delle sue vendite entro il 2025 derivanti da prodotti che offrono un vantaggio sostenibile.

“Già riconosciuto come innovatore nei rivestimenti in polvere, PPG ha dimostrato la leadership attraverso i progressi nel mercato delle polveri, tra cui la copertura dei bordi e i rivestimenti fluoropolimerici tipo FEVE (fluoroethylene vinyl ether) per architettura”, ha dichiarato Michael Shukov, PPG general manager, industrial coatings, Europa, Medio Oriente e Africa. “PPG è l’unico fornitore di soluzioni complete in grado di fornire e offrire assistenza sulle tecnologie in polvere e tutte le altre legate al processo di rivestimento. Siamo lieti che l’aggiunta di questo business offrirà ai nostri clienti EMEA maggiori opzioni per soddisfare la crescente domanda di questi rivestimenti altamente sostenibili”.

Le vernici in polvere sono una delle tecnologie di rivestimento in più rapida crescita grazie ai loro vantaggi in termini di sostenibilità e alle loro eccellenti performance. Le vernici in polvere non rilasciano solventi data la loro natura a basso VOC e sono completamente riutilizzabili, ciò vuol dire che la vernice che non si deposita su un substrato durante l’applicazione ritorna nel sistema di verniciatura per ridurre gli scarti. Con un impegno costante nelle innovazioni sostenibili che vanno oltre alle esigenze dei clienti, PPG sta investendo nella produzione delle polveri su scala globale.

“Siamo orgogliosi che PPG abbia scelto di investire nel settore dei rivestimenti in polvere acquisendo la divisione polveri di Arsonsisi”, ha dichiarato Carlo Junghanns, Chairman di Arsonsisi S.p.A. “Confidiamo fortemente nell’impegno di PPG nel portare avanti il nostro lascito continuando a fornire i nostri clienti storici con un’alta performance di vernici in polvere per soddisfare le loro esigenze”.

Fonte

PPG Italia – Ufficio comunicazione