Il 6 e 7 luglio l’industria dei rivestimenti e trattamenti di superficie della Penisola Iberica si incontra a Vigo, con una visione “glocale”: radicamento nel tessuto produttivo locale con riferimenti internazionali e uno scambio costruttivo intersettoriale.

Perché a Vigo?

La città della Galizia (nord-ovest della Spagna) è al centro di un’area industriale che vede nella filiera del settore automobilistico, in quella navale e nella presenza di alcune grandi realtà produttive i principali interlocutori. Sulle orme dell’evento omonimo di Milano dello scorso luglio (a Milano l’evento sarà quest’anno il 26 e 27 ottobre) e di Bilbao dello scorso ottobre, il programma dei seminari si sta già delineando, grazie alla presenza di relatori e testimonial di primo piano.

Con 6 diversi temi sviluppati ciascuno in seminari della durata di 2 ore, workshop e momenti di network, la presenza di relatori di primo piano nel panorama imprenditoriale, P&E Vigo Coating Days vuole rappresentare un momento cruciale di confronto e dibattito sui temi della digitalizzazione e automazione, di transizione energetica, di organizzazione ed efficienza dei processi di rivestimento, e in particolare sul cammino dei grandi cambiamenti che, nella complessità di questi anni, tutto il settore della verniciatura e dei trattamenti di superficie è chiamato ad affrontare, costruendo una forte rete di conoscenza e innovazione.

Innovazione negli impianti di verniciatura di pezzi plastici: dalla linea in continuo al sistema a moduli

P&E Vigo Coating Days, un momento cruciale di confronto e dibattito

Formazione di ispettori di collaudo qualitativo di cicli protettivi

L’aggiornamento tecnologico nel settore della verniciatura anticorrosiva

Cosa sono i Coating Days

Sostenibilità, innovazione, networking a Milano il 26 e 27 ottobre

Seconda edizione del concorso fotografico ANVER Award

Da Laminazione Sottile e Guido Moschini Academy un riconoscimento per Danilo O. Malavolti

Leave a Reply