MADE EXPO 2019, COSTRUIRE CONNESSIONI

MADE expo, la cui nona edizione si terrà a Fiera Milano-Rho dal 13 al 16 marzo 2019, è la più grande manifestazione in Italia per il mondo delle costruzioni e dell’architettura.
Si tratta di una piattaforma di dialogo in un unico luogo per gli attori della filiera dell’edilizia per contribuire al rilancio del settore in un contesto di mercato complesso. Una esperienza completa che consente ai progettisti, imprese, buyer ed operatori specializzati di dare sostanza alle proprie idee.
La manifestazione darà voce a tutte le soluzioni e i materiali in una logica di integrazione e si svilupperà anche grazie alla stretta collaborazione con ANCE, tutte le principali associazioni del settore e gli ordini professionali, oltre a FederlegnoArredo ed Unicmi, promotori dell’evento nonché in partnership con le più prestigiose Università italiane. Quest’anno verrà inoltre sviluppata per la prima volta una partnership con la Triennale di Milano.

LA QUALITA’ DELL’ABITARE e IL FOCUS SULL’HOSPITALITY.

L’edizione 2019 di MADE expo avrà al centro il tema della Qualità dell’abitare, sviluppando gli aspetti che riguardano la rigenerazione urbana ed infrastrutturale e gli ingredienti fondamentali dell’abitare contemporaneo: comfort, sicurezza, sostenibilità, innovazione. A questo proposito l’innovazione e la sicurezza sono un connubio ormai inscindibile e un particolare rilievo avranno infatti le componenti più avanzate relativamente alla costruzione e ristrutturazione di edifici e opere sicure e sostenibili.
L’innovazione si concretizza attraverso un utilizzo sempre più sistemico del digitale e quindi un posto importante all’interno della manifestazione avrà l’impatto della evoluzione digitale sulla filiera dell’edilizia e i nuovi modelli che integrano le diversi fasi delle costruzioni.
Riflettori accesi anche sul progetto “Construction&Design 4.0”, vincitore del bando “Smart Living 5.0” promosso da Regione Lombardia con l’obiettivo di promuovere lo sviluppo della filiera delle costruzioni. Il progetto confluirà nella presentazione, all’interno di BuildSMART del “Manifesto per l’Edilizia 4.0”, una piattaforma di proposte per la rigenerazione urbana e la riqualificazione immobiliare del Paese.
Anche in questa edizione, verrà inoltre fatto un “FOCUS on Hospitality” attraverso un ciclo di incontri dedicati al settore alberghiero, volendo sottolineare la centralità delle connessioni tra design, architettura, ingegneria e la riqualificazione del settore ricettivo nazionale.

UN RICCO PALINSESTO DI EVENTI

BuildSMART, comfort sicurezza sostenibilità innovazione, un grande “evento nell’evento” che ospita voci autorevoli e accreditate, esponenti di visioni lungimiranti e realmente innovative, per imprimere uno slancio proattivo e concreto al cambiamento.

Il grande Convegno dedicato alle Infrastrutture e alla loro gestione e manutenzione, il primo BIM SUPERUSERS OPEN SUMMIT, il Convegno Internazionale dedicato alla nuova Industrializzazione edilizia e agli Edifici cognitivi, l’INTERNATIONAL WOOD FORUM, il FIDEC – FORUM ITALIANO DELLE COSTRUZIONI.

Il CNAPPC organizzerà una Mostra sui Premi Architetto dell’Anno e Raffaele Sirica, arricchita dal racconto live dei progettisti che spiegheranno attraverso specifici focus il loro rapporto con i materiali e le soluzioni.
Previsti crediti formativi

ARCHMARATHON SELECTIONS, un contest di Architettura dal format innovativo e coinvolgente nato dalla collaborazione tra MADE expo e il prestigioso concorso internazionale Archmarathon. Ventotto studi di progettazione provenienti da tutto il mondo presentano al pubblico professionale della manifestazione i progetti in gara per l’evento internazionale di Architettura giunto alla sua quinta edizione tra Milano, Beirut e Miami.

FORUM INVOLUCRO SERRAMENTI per valorizzare il percorso formativo e di incontro con il mondo del serramento, realizzato attraverso il Serramentour del 2018, nell’ambito di MADE Involucro Serramenti, il più importante appuntamento per il mondo del serramento in Italia. Il Forum Involucro e Serramenti 2019 mette al centro il “networking”.

ELLE DECOR DESIGN BOX, un grande contenitore di spazi, sperimentali e surreali, con al suo interno follie architettoniche pensato da Elle Decor Italia, magazine di design e tendenze, arredamento e stili di vita, architettura e arte, e Calvi Brambilla, studio interdisciplinare di architettura, interior e product design.

Share it

Leave a Reply

*