Da oltre 60 anni, da quando è stata industrializzata l’applicazione elettrostatica delle vernici in polvere, i produttori di cabine cercano di arrivare a farle pulire, per il cambio colore, nel minor tempo possibile.

Le date storiche del continuo miglioramento – a partire dalle prime fasi “a perdere” – sono riportate nel libro intitolato “Storia della verniciatura industriale in Italia”, che qui riassumiamo:

uno delle prime verniciature ad utilizzare il riciclo dell’overspray dal ciclone a caduta e con la pulizia manuale della cabina e della pistola è la Verniciatura Fabbri

nel 1969

la successiva progettazione di un valido sistema di recupero polveri e relativo miglioramento del tempo di pulizia interna della cabina è merito della Itep che,

nel 1974

installa un nuovo sistema di recupero a tappeto dell’overspray

un aggiornamento della tecnica di recupero a tappeto è dovuto

nel 1976

alla Gema, con la tecnica del tappeto aspirante

nel 1985

la Itep presenta la “piattaforma mobile” su rotaia, che consente lo spostamento della cabina in uso con una seconda cabina pronta e già perfettamente pulita

nei primi anni 90

si assiste all’evoluzione generalizzata di tutte le cabine commercializzate: sia la Itep che Gema, sia la Wagner che SV Italia concentrano l’attenzione sulla filtrazione di fuoriuscita delle polveri in ambiente così come sul recupero polveri per il cambio colore

nel 1996

la Gema presenta la cabina MRS che combina il sistema monocolore con quello multicolore

nell’anno seguente

la Ransburg Gema immette sul mercato una più aggiornata cabina a polveri, la Magic Cylinder, che riduce il tempo di cambio colore a 15-20 minuti circa, con ritocco finale manuale

nel 2002

la Nordson presenta una cabina completamente autopulente mediante “trolley”, che si movimenta all’interno per la pulizia di tutte le superfici laterali e sul fondo

nel 2005

nell’ambito della fiera Polveri, a Verona, viene presentato dalla MI Due il prototipo di una cabina cilindrica “a spicchi”. Il cambio colore si effettua mediante rotazione dei vari filtri contenuti nei diversi spicchi

nel 2006

la Nixon presenta una soluzione di miglioramento della pulizia interna, in non più di 10 minuti, con l’inserimento di un’apparecchiatura di “vai e vieni”, utilizzata in ogni tipo di cabina funzionante, nuova o esistente

nel 2009

la Sef Italia introduce nel mercato la Magic Disc, che permette il cambio colore in 5-7 minuti circa, grazie ad un disco interno che sale e scende emettendo aria compressa di soffiatura sulle pareti cilindriche, mentre gli aspiratori delle polveri rimosse aspirano dal tetto e dal fondo

nel 2020

la Siver di Perugia introduce un’importante innovazione nella propria cabina polveri, riducendo a qualche minuto (4 per la precisione) il tempo di pulizia automatica per il cambio colore: un record mondiale, per essere completamente automatica.

Ci sono le fiere tradizionali…e poi c’è P&E MILANO COATING DAYS

Proseguono con entusiasmo i preparativi per P&E Milano Coating Days

Collaborazione con chi vernicia per essere in grado di sostituire le materie prime sempre più costose, migliorando decisamente l’ambiente

The Vision of Colour

Innovazione negli impianti di verniciatura di pezzi plastici: dalla linea in continuo al sistema a moduli

P&E Vigo Coating Days, un momento cruciale di confronto e dibattito

Che cosa ci è piaciuto alla Milano Design Week

Formazione di ispettori di collaudo qualitativo di cicli protettivi

L’aggiornamento tecnologico nel settore della verniciatura anticorrosiva

Cosa sono i Coating Days

Sostenibilità, innovazione, networking a Milano il 26 e 27 ottobre

Seconda edizione del concorso fotografico ANVER Award

Da Laminazione Sottile e Guido Moschini Academy un riconoscimento per Danilo O. Malavolti

P&E Bilbao Coating Days 2021

Caserta Coating Days

Il Sottomarino S506 Enrico Toti pronto per un nuovo intervento di manutenzione

Nanotecnologie 2020

P&E Milano Coating Days al Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia Leonardo Da Vinci

Webinar 26 marzo – Prove accelerate di resistenza alla corrosione

Nanotecnologie 2020 – Online webinar 3 dicembre!

Master sul trattamento delle superfici al Politecnico di Milano

Sverniciatura in linea di attrezzature e manufatti

I webinar dell’Anver

La gestione degli articoli secondo il Regolamento REACH e il nuovo Database SCIP

La cultura del colore

Milesi per Mt Everest Fashion Runway

Progetto Inbuyer

Tavola Rotonda – Gis

Nanotecnologie 2019

A Piacenza la 7° edizione delle Giornate Italiane del Sollevamento

Polveri EcoCoating 2020

Progetto Fuoco, 19-22 febbraio 2020

Innover 2019 Bari

GIS – Giornate Italiane del Sollevamento di Piacenza

Corso di formazione

Finiture Green Experience 2020 – colors in the air

Fuorisalone 2019, Navigli Colors

5 MOTIVI PER ISCRIVERSI AL CORSO DI FORMAZIONE PER ISPETTORI RINA

ECOCOATECH 2019 – I 5 BUONI MOTIVI PER NON MANCARE

wood coating

NEXT WOOD: nuove frontiere tecnologiche nella VERNICIATURA E FINITURA DEL LEGNO

Festa della verniciatura italiana al Museo della scienza e della tecnologia di Milano

Festa della verniciatura italiana al Museo della scienza e della tecnologia di Milano

festa della verniciatura

Come è andata la festa della verniciatura?

Lamiera 2019: Ecocoatech, fiera di riferimento italiana per la verniciatura

seminario tecnico scientifico

PoliEFUN: il seminario “Trends in wood coating”

Festeggiare i primi 50 anni con uno sguardo al futuro!

sostenibilità

FINITURE GREEN

Le finiture sostenibili si presentano alla Milan Design Week.

Paintexpo

Un rinnovato successo per la settima edizione

Una passeggiata green

nel cuore di Milano

Leave a Reply