Lechler Tech presenta l’evoluzione del prodotto storico utilizzato e apprezzato da decenni nel mondo della carrozzeria industriale

Riformulare un prodotto apprezzato e utilizzato da decenni non è certamente un’operazione semplice, ma riuscire a ottemperare con puntualità ai restrittivi vincoli normativi e soprattutto rispondere con maggiore perfezione alle sempre più incalzanti, molteplici esigenze del mercato, è un perfetto stimolo per raggiungere la meta.

Nel processo di processo di ricerca e sviluppo dei laboratori R&D di Lechler i vincoli normativi vengono contemplati fin dall’inizio, per questo il nuovo ISOFANe è sviluppato con tecnologia a basso impatto ambientale (VOC < 420 g/lt) per essere conforme alla normativa 2004/42/CEE e DBTL-free per essere ancora di più all’avanguardia in materia di sicurezza. I settori dell’arredo, della cosmesi e del wellness, solo per citarne alcuni, sono oggi infatti più che mai attenti al benessere dei loro clienti. Un prodotto esente da DBTL e con bassa concentrazione di VOC offre una soluzione sostenibile sia per l’intero processo di applicazione, che è il momento di maggior esposizione alle sostanze volatili, sia per l’utente finale che può con maggior tranquillità acquistare un oggetto verniciato con un prodotto sicuro e certificato. Inoltre, grazie alla possibilità di additivare i nostri prodotti con Silver Guard, Isofan si colloca anche in quegli ambienti in cui il controllo della proliferazione batterica diventa un elemento chiave nella scelta della finitura.

Ma i ‘desideri’ del Product Management puntavano anche a caratteristiche importanti per questo prodotto, infatti la formula innovativa di ISOFAN permette un’estrema rapidità di essiccazione a temperatura ambiente ed un “fuori polvere” fino a soli 20 minuti dall’applicazione. La conseguente ottimizzazione dei tempi di applicazione porta al miglioramento della produttività dei nostri clienti.
Oltre a questo, il film verniciante ottenuto con ISOFAN, risulta ad altissimo gloss e brillantezza impartendo al manufatto un aspetto estetico di altissima qualità ad elevata copertura, dalle alte resistenze chimiche, alla luce e agli agenti atmosferici e meccaniche, provate attraverso severi test di durabilità. Lo smalto risulta anche di facile lucidabilità, elevata durezza e applicabilità sia in HVLP che in Airmix, per un’ottima distensione ed elevata verticalità. L’elevata durezza e lo scivolo superficiale

ISOFAN è facilmente utilizzabile con i più diffusi sistemi applicativi e diventando parte integrante del sistema Lechsys ne viene garantita la replicabilità dei prodotti in tutto il mondo.

Corredato da un portafoglio completo di induritori e diluenti, viene completato da un importante ampliamento di tinte base per permettere l’accesso alla più vasta gamma di colori, non solo per garantire una copertura allineata a quella dei sistemi specifici del settore del veicolato commerciale, ma anche per estenderne la latitudine applicativa ad altri settori, dove sono richiesti alti standard qualitativi ed estetici. Con i Primer più utilizzati del Sistema Lechsys genera Cicli conformi alle Classi di Corrosività medio/alte della ISO 12944. La qualità e la sicurezza dei cicli di verniciatura sono garantite sia in ciclo secco su secco che bagnato su bagnato.

ISOFAN presenta anche nuove proposte cromatiche per adeguarsi alle più recenti e diffuse corrispondenze colorimetriche per offrire una proposta colore senza limiti con eccellente affidabilità del colour matching a ogni livello.

Con due Binder nuovi NEUTRAL e WHITE, 3 catalizzatori e 2 diluenti dedicati, la proposta ISOFANe risulta modulabile in base alle necessità del cliente.
Si può infatti spaziare dall’inserimento del solo Binder NEUTRAL per utilizzatori generalisti con tintometro; Binder NEUTRAL e WHITE per soluzioni più specifiche con esigenze colorimetriche e di copertura più importanti nell’area dei bianchi e dei grigi; Binder NEUTRAL e WHITE e 6 nuove tinte base più concentrate per i più alti standard estetici e di copertura anche nella gamma di colori più critici (gialli, arancioni e rossi).

Di conseguenza a questo, la nuova formulazione dello smalto ISOFAN permette un ampliamento importante dei settori di applicazione che ora spaziano dal Veicolato Industriale e speciale, grandi mezzi e macchinari per il lavoro, qualsiasi mezzo di trasporto persone, per arrivare a coprire i settori delle attrezzature sportive, arredi urbani, cosmesi e farmaceutica e habitat interior. (Vedere l’elenco dettagliato nel box specifico)

A conclusione vanno anche specificati i vantaggi che Lechler Tech offre all’utilizzatore oltre alla proposta colore senza limiti e la facile identificazione della tinta grazie alla precisione degli spettrofotometri: un sistema di attrezzature completo ed efficiente per supportare l’operatore in maniera intuitiva ed efficiente con tintometro, work station e software; un servizio al cliente di assistenza formativa e tecnica on-field e un sito costantemente aggiornato con info tecniche e di sicurezza.

SETTORI DI UTILIZZO:

  • Veicolato Commerciale
  • Allestimento
  • Veicoli Speciali
  • Celle Frigorifere
  • Macchinari Agricoli, da Costruzione & Movimento Terra
  • Mezzi di Trasporto Urbano (Bus, Tramvie, Metropolitane e Monorotaie)
  • Mezzi di Trasporto Speciali (Funivie, Ovovie e Funicolari)
  • Attrezzature Sportive
  • Arredo Urbano & Extraurbano
  • Attrezzature Medicali ed Estetiche
  • Habitat Interior

Formazione di ispettori di collaudo qualitativo di cicli protettivi

L’aggiornamento tecnologico nel settore della verniciatura anticorrosiva

Cosa sono i Coating Days

Sostenibilità, innovazione, networking a Milano il 26 e 27 ottobre

Seconda edizione del concorso fotografico ANVER Award

Da Laminazione Sottile e Guido Moschini Academy un riconoscimento per Danilo O. Malavolti

P&E Bilbao Coating Days 2021

Caserta Coating Days

Il Sottomarino S506 Enrico Toti pronto per un nuovo intervento di manutenzione

Nanotecnologie 2020

P&E Milano Coating Days al Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia Leonardo Da Vinci

Webinar 26 marzo – Prove accelerate di resistenza alla corrosione

Nanotecnologie 2020 – Online webinar 3 dicembre!

Master sul trattamento delle superfici al Politecnico di Milano

Sverniciatura in linea di attrezzature e manufatti

I webinar dell’Anver

La gestione degli articoli secondo il Regolamento REACH e il nuovo Database SCIP

La cultura del colore

Milesi per Mt Everest Fashion Runway

Progetto Inbuyer

Tavola Rotonda – Gis

Nanotecnologie 2019

A Piacenza la 7° edizione delle Giornate Italiane del Sollevamento

Polveri EcoCoating 2020

Progetto Fuoco, 19-22 febbraio 2020

Innover 2019 Bari

GIS – Giornate Italiane del Sollevamento di Piacenza

Corso di formazione

Finiture Green Experience 2020 – colors in the air

Fuorisalone 2019, Navigli Colors

5 MOTIVI PER ISCRIVERSI AL CORSO DI FORMAZIONE PER ISPETTORI RINA

ECOCOATECH 2019 – I 5 BUONI MOTIVI PER NON MANCARE

wood coating

NEXT WOOD: nuove frontiere tecnologiche nella VERNICIATURA E FINITURA DEL LEGNO

Festa della verniciatura italiana al Museo della scienza e della tecnologia di Milano

Festa della verniciatura italiana al Museo della scienza e della tecnologia di Milano

festa della verniciatura

Come è andata la festa della verniciatura?

Lamiera 2019: Ecocoatech, fiera di riferimento italiana per la verniciatura

seminario tecnico scientifico

PoliEFUN: il seminario “Trends in wood coating”

Festeggiare i primi 50 anni con uno sguardo al futuro!

sostenibilità

FINITURE GREEN

Le finiture sostenibili si presentano alla Milan Design Week.

Paintexpo

Un rinnovato successo per la settima edizione

Una passeggiata green

nel cuore di Milano

Leave a Reply