Il risultato raggiunto con le Omologazioni per RFI ha dimostrato la volontà e la capacità del gruppo Sirca di porsi come valida alternativa ai marchi concorrenti in differenti mercati. Polistuc Metal conferma l’impegno nella ricerca e sviluppo di soluzioni che soddisfano richieste concrete e tecnologiche, come necessario nei settori della carpenteria pesante e dell’anticorrosione.
In questo contesto, il ciclo di verniciatura non è solamente una “vernice” da applicare ma un fondamentale ausilio che protegge attivamente e mantiene inalterate nel tempo le caratteristiche strutturali di grandi opere come ponti, viadotti o manufatti architettonici.
Nel contesto globale, inoltre, è imperativa la necessità di ridurre le emissioni in atmosfera mantenendo inalterate le prestazioni, industrializzazione e produttività. L’alternativa è offerta dalle tecnologie alto solido (High Build), la scelta migliore in quei settori dove l’adeguamento alle normative ambientali risulta complesso ed in alcuni casi impossibile.

I prodotti utilizzati devono essere ad elevata capacità anticorrosiva, con alto contenuto di solidi e garantire l’effetto barriera. Sono facilmente applicabili per agevolare la produzione con tempi di essiccazione rapidi, uniformità del film, buon rapporto resa/consumi, contenute emissioni. Con questo scopo sono stati sviluppati due prodotti che, inseriti nel contesto produttivo, soddisfano le richieste di settori così importanti e tecnologici.

NUOVO FONDO EPOSSIDICO

La caratteristica principale di questo nuovo primer è il suo elevato contenuto di solidi in volume, superiore al 75%. Il prodotto è stato sviluppato per soddisfare la concreta necessità di ottenere elevati spessori con pochi passaggi, fino a 220/240 μm secchi (275-300 umidi) in una sola applicazione.

Viene catalizzato con il suo induritore specifico che gli conferisce buona reattività anche a basse temperature, perfetta adesione e buone performance del prodotto in genere.

CARATTERISTICHE
  • Alto contenuto di solidi in volume, 76%-78%
  • Emissioni ridotte
  • Elevata tixotropia
  • Ottimo effetto barriera
  • Con fosfati di zinco
  • Ottima bagnatura
  • Ottima uniformità del film applicato
  • Rapidità di essiccazione
  • Colorazione bianco “offwhite”
  • Ottimo rapporto resa/consumi.

Obiettivo riciclo! Una nuova vernice riciclata per le lavagne magnetiche Kalamitica

Un’altra azienda nel settore del trattamento dei metalli

I filtri della Fileco sono stati brevettati

Rostirolla sviluppa il sistema di incastro GNW

Feltani Reti cresce… di 500 m2

Una realtà nello scenario dei prodotti vernicianti anticorrosivi: tra innovazione e tradizione

Mirodur, un’azienda con al centro il servizio tecnico

Ciclo eterogeneo epossidico all’acqua per cicli di verniciatura in ambienti aggressivi

Il report annuale di PPG evidenzia come le finiture bicolore e personalizzate stiano conquistando il mercato dell’auto

I processi Chemtec quali risposte alla crisi energetica

Filbox, innovativi filtri a “telaio” prendono ispirazione dalle cialde del caffè

Lignovit Terra: Un prodotto veramente “pulito”

Leave a Reply