Una delle proposte di cicli all’acqua nati dall’esperienza Colsam e rivolti anche al canale della rivendita prodotti per il segmento industria è il ciclo “Direct-to-Metal” (o DTM), cioè un fondo-finitura semi lucido 60 gloss (il nome commerciale è Policryl Hydro DTM 6284) che aderisce perfettamente sia sui metalli che su alcune materie plastiche.

Per i metalli – ottimo se utilizzato, ad esempio, su macchinari e impianti nel settore industriale – ha il vantaggio di avere un buon potere anticorrosivo su varie tipologie di superfici, come ferro, zinco e alluminio. Ha una elevata resistenza agli agenti atmosferici (resistenza alla corrosione in nebbia salina di 300 ore) e ottime qualità meccaniche come durezza e elasticità. Oltre ad avere una bassa percentuale di composti organici volatili (COV), non ingiallisce. Grazie alla applicazione diretta sui supporti non richiede particolari lavorazioni e di conseguenza riduce i tempi di lavorazione. Il supporto deve essere comunque perfettamente pulito, sgrassato, senza ruggine e calamina, possibilmente preventivamente sabbiato (grado SA 2,5). Sulla lamiera zincata sarà preferibile, prima dell’applicazione del ciclo, provvedere alla preparazione del supporto con una leggera sabbiatura oppure con idrogetto a caldo con apposito detergente.

Leave a Reply