Per il lancio della nuova collezione di complementi d’arredo la nota azienda produttrice dei famosi mattoncini (in plastica) amati da tutti i bambini – e da qualche adulto – preferisce il legno: sono mensole, appendiabiti e cornici prodotti con legno di quercia rossa certificata dal Forest Stewardship Council (FSC) che riprendono la forma dell’iconico mattoncino. Fino al 1960 i mattoncini erano in effetti di legno, successivamente venne sostituito con la plastica (e ora con plastica riciclata).

Per presentarsi con un prodotto sostenibile è stato scelto questo materiale, in due colorazioni, chiaro (naturale) e scuro (mordenzato noce). Come i progenitori, tutti i pezzi sono impilabili tra loro. La produzione è prodotta in collaborazione con Room Copenhagen.

Qualità ed estetica per campioni nel settore auto

Sistemi anticorrosivi a polveri

Dai sistemi d’appensione pezzi l’ottimizzazione dell’efficienza dei processi

Uso di idrogeno per la cottura vernici

Una nuova generazione di impianti di depurazione aria

Acqua industriale

La filiera sostenibile

Aumenta la domanda di materie prime di origine rinnovabile nel settore delle vernici per il legno-arredo