Progetto Inbuyer

Mappa non disponibile

Data / Ora
Date(s) - 27/11/2019 - 28/11/2019
Tutto il giorno

Luogo
palazzo dei giureconsulti

Categorie


Incontri B2B in Lombardia

per incontrare nuove opportunità di vendita sui mercati internazionali ad alto tasso di crescita

agenda 2020 – I protagonisti

InBuyer è un format di eventi organizzati sul territorio nazionale finalizzati a creare occasioni di interazione tra imprese italiane ed operatori internazionali. Creato da Promos Italia in occasione dell’Esposizione Universale di Milano e finanziato dal sistema camerale lombardo ed altri parnter, InBuyer ha permesso la realizzazione di 150 eventi in Italia, coinvolgendo oltre 3.000 imprese e generando oltre 15.000 incontri B2B.
L’edizione 2019, grazie alla partecipazione di Regione Lombardia, vuole abbracciare nuove modalità
operative in grado di offrire risposta alle esigenze di internazionalizzazione di nuovi comparti merceologici e/o segmenti produttivi del territorio lombardo.
Queste nuove attività, realizzate il collaborazione con cluster tecnologici e mondo associativo lombardo,
prevedono la creazione di eventi ad-hoc strutturati nel corso di due giornate di lavoro, all’interno delle quali saranno organizzate:

  • Seminari pubblici, conferenza stampa, eventi di networking ed incontri one-to-one;
  • Visite tecniche presso aziende lombarde selezionate e momento di approfondimento e follow-up.

I trattamenti delle superfici sono un insieme di processi e tecnologie complesse, fondamentali per migliorare e concludere qualsiasi processo manifatturiero industriale. Le aziende lombarde del settore hanno una storia ed esperienza lunga e di successo in questo campo. Sono state e sono all’avanguardia del settore, per capacità d’industrializzazione e presenza su molti mercati internazionali. In Lombardia è presente uno dei tre leader mondiali nel campo dell’impiantistica di verniciatura (settore auto), ma in generale il settore è composto per la quasi totalità da piccole e medie imprese, e da alcune microimprese che pure propongono tecnologie avanzatissime, spesso uniche sui mercati mondiali, per usi iperspecializzati e applicazione nei settori ad alto valore aggiunto.

Affrontare i mercati internazionali per la gran parte delle micro e piccole imprese è una sfida importante. La possibilità offerta dal progetto InBuyer – il confronto diretto con alcune importanti aziende estere, operanti in aree a recente e spiccata vocazione manifatturiera, interessate in vario modo alle loro proposte tecnologiche – è fondamentale per favorire la conoscenza reciproca e accelerare l’accesso a tali mercati, nei quali è sempre più accesa la competizione con le grandi aziende nordeuropee, nordamericane e orientali del settore.

GLI INCONTRI

L’evento consisterà in 2 giorni di lavoro, il 27 e 28 novembre 2019, a Milano.

Il primo giorno per gli incontri B2B e il secondo giorno per visitare le aziende dove sono in funzione le tecnologie/prodotti che i “Buyers” riterranno più interessanti.

27 novembre

Gli incontri B2B serviranno a conoscere e analizzare le tecnologie offerte, nelle aree indicate di seguito:

  1. Sistemi di pretrattamento fisico automatico/robotizzato (granigliatura automatica e pneumatica); sistemi di lavaggio senz’acqua (mediante CO2); conversione chimica nanotecnologica (organo-inorganica; senza risciacquo); telemetria di processo. Materiali, ricambi, accessori.
  2. Automazione robotizzata delle fasi applicative (cicli a liquido e/o a polvere) per applicazioni nell’industria in generale.
  3. Verniciatura a polvere: sistemi d’applicazione e indurimento (cabine e attrezzature elettrostatiche su misura, sistemi di polimerizzazione IR/UV); vernici funzionali (smart coatings) e/o vernici ad alto valore aggiunto (p..es. bassissimo spessore; iperreattive, polvere su polvere, effetti estetici/tattili speciali); per applicazioni speciali (formulate su misura); linee di produzione di vernici in polvere subcompatte; tecnologie e linee per il recupero di polveri da lotti fuori-standard, fini e lotti incompleti); sistemi “effetto legno” per sublimazione, polvere su polvere, digitale. Componenti, accessori, ricambi.
  4. Verniciatura a liquido: sistemi di applicazione e indurimento (cabine a recupero dell’overspray; cambio automatico dei filtri; sistemi elettrostatici d’applicazione per cicli all’acqua e cicli misti); prodotti all’acqua/bio/UV; prodotti DTM; vernici speciali per processi PVD alternativi alla cromatura chimica. Macchine per PVD sputtering. Componenti, accessori, ricambi.
  5. Verniciatura elettroforetica (componenti, accessori, ricambi: celle di dialisi, circuiti e componenti di ultrafiltrazione, raddrizzatori).
  6. Impianti di verniciatura subcompatti per usi speciali (per es. per packaging cosmetica, telefoni cellulari, suole e tacchi di scarpe; per processi PVD alternativi alla cromatura chimica; applicazione di rivestimenti antifog/hard coatings per fari auto, dischi freno, pinze freno; plastiche in classe A). Componenti, accessori, ricambi. Software specifici per gestione linee di verniciatura.
  7. Trasportatori aerei/rovesciati birotaia (P&F); sistemi a skid; loro componenti (catene, cuscinetti, ganci fissi e rotanti).
    Altri trattamenti delle superfici (I): lavaggio ad alta precisione (a contaminazione finale controllata) a tecnologie miste; lavaggio robotizzato; soluzioni di lavaggio nanotecnologiche (senza tensioattivi); isole di lavaggio interoperazionali; isole robotizzate di pulitura.
  8. Altri trattamenti delle superfici (II): Sistemi di lubrificazione elettrostatica coil/lamiere (in fase di produzione o in fase di stampaggio). Preparazione delle superfici, applicazione e polimerizzazione di rivestimenti zinco/lamellare. Impianti, tecnologie, prodotti e attrezzature per deposizione galvanica.
  9. Sistemi di controllo e depurazione delle acque (primarie e reflui per scarico liquido “zero”); sistemi di controllo delle emissioni di COV (RTO, carboni attivi autorigeneranti).
  10. Sistemi per l’industrializzazione dei processi (sistemi di organizzazione “lean” del reparto di trattamento delle superfici; sistemi di mascheratura “su misura”; telai e ganci “su misura” a tenuta certificata); sistemi di decapaggio chimico off e on-line.
  11. Richiesta specifica del “Buyer” (saranno definite in seguito, eventualmente)

28 novembre

È possibile offrire ai Buyer interessati la visita delle aziende (in Lombardia) nelle quali opera un processo, un prodotto o una tecnologia specifica.

Sarà necessario indicarci sinteticamente l’attivitá dell’azienda da visitare e il luogo in cui opera

I Buyers invitati – tra cui grandi utilizzatori di sistemi di trattamento delle superfici, impiantisti di verniciatura, distributori di prodotti, componenti e strumenti per la verniciatura industriale e i trattamenti delle superfici in genere – hanno giá selezionato i diversi campi d’interesse.

Saranno organizzati circa 10/12 incontri per ogni potenziale Buyer il 27, e 3/4 visite il 28).

 


Attenzione: il numero dei partecipanti è strettamente limitato, per cui le dichiarazioni di interesse saranno rigorosamente accettate in base all’ordine di arrivo.
Per le richieste eccedenti i posti disponibili, provvederemo a verificare con le autorità della Regione Lombardia la possibilità di ripetere l’evento nel più breve tempo possibile.

Translate »
Restiamo in contatto!Ti terremo aggiornato su articoli, eventi, novità...