LA CARPENTERIA

Caem Group è un’azienda della provincia di Mantova nata nel 2009 dalla fusione di più magazzini specializzati nella distribuzione di materiali edili. Uno di questi centri di lavoro, situato a Castellucchio, già nel 2007 comincia ad occuparsi di carpenteria in legno, diventandone in seguito la divisione aziendale. Oggi Caem Group è impegnata nella realizzazione di tetti per nuovi edifici, nel ripristino delle abitazioni distrutte dal drammatico terremoto emiliano di qualche anno fa e nel restauro di beni pubblici come ad esempio il Duomo di Mirandola. L’attenzione all’ambiente caratterizza l’azienda in molteplici termini: consideriamo però in queste pagine l’aspetto legato alla scelta degli impregnanti HDG per la finitura delle strutture in legno.

“Siamo molto sensibili alla tematica inerente alle emissioni in atmosfera -ci racconta Marco Minari, direttore tecnico Caem Group, tanto che abbiamo installato, all’interno del reparto produttivo, un sistema di aspirazione polveri risultanti non solo dalla fase di impregnazione, ma anche di lavorazione primaria del legno. Cerchiamo di declinare questa scelta etica nelle nostre azioni quotidiane, per salvaguardare l’ambiente e i nostri dipendenti. Uno dei vari motivi per cui abbiamo scelto i prodotti HDG è proprio perché questi sono stati certificati dall’Arpa per l’esenzione da composti organici volatili, oltre che avere delle caratteristiche molto vantaggiose, come ad esempio la facilità di stesura ma anche il buon rapporto qualità/prezzo”.

Caem Group è una realtà molto sensibile alla tematica dei COV -prosegue Enrico Bacchini- e questo accomuna le nostre politiche operative: le tecnologie a basso impatto ambientale esistono, devono essere diffuse e preferite a quelle tradizionali: non è ammissibile, oggi, tralasciare questo argomento”.

IN PRODUZIONE

Una volta arrivato in azienda, il materiale (tendenzialmente abete e più raramente anche altre specie come il larice) viene riposto nel magazzino esterno, per venire poi trasferito, a seconda della commessa, all’interno del reparto produttivo. La prima fase della lavorazione riguarda la sezionatura del materiale, che viene convogliato dal trasportatore dentro la macchina di taglio a controllo numerico. Al termine dell’operazione, la trave viene munita di etichetta (prodotta automaticamente dalla macchina stessa), per essere conforme ai criteri di tracciabilità. Una volta sezionato, il materiale è pronto per essere impregnato automaticamente tramite apposita impregnatrice.

legno caem group
“In Caem Group ci definiscono “consulenti del colore” -racconta Enrico Bacchini- e questo epiteto ci calza a pennello perché riteniamo che i nostri clienti siano più che altro dei partner, con cui collaborare e da cui ricevere spunti per nuove ricerche, che ne soddisfino al meglio le esigenze. Proprio in virtù di questo rapporto di scambio reciproco, annoveriamo Caem Group tra i clienti che hanno contribuito alla ricerca e allo sviluppo del nostro Lignum Biancolegno. Facciamo lo stesso lavoro del sarto, personalizzando le tinte senza vincoli quantitativi e fornendo sempre un campione del nuovo prodotto”.

La filiera produttiva si conclude con l’imballaggio e con la spedizione: l’azienda si avvale talvolta anche di artigiani esterni per la posa in opera (quando richiesta). Nel 2013 Caem Group ha ottenuto la certificazione per la realizzazione di elementi strutturali per lavori pubblici, oltre che essere un centro autorizzato per la trasformazione del legno e del ferro.

CONCLUSIONE

“Siamo sempre attenti alle tematiche inerenti alla salvaguardia dell’ambiente, all’innovazione e all’impegno nel sociale -conclude Marco Minari. Abbiamo inoltre cercato di ampliare e diversificare la nostra attività aprendoci al settore del restauro. E anche in questo caso, scegliere HDG come unico interlocutore si è rivelata una scelta vincente per il solido know how che l’azienda possiede in riferimento a questo ambito. Inoltre, con HDG abbiamo risolto in modo soddisfacente il problema del bianco applicato a macchina: da allora la richiesta di questo tipo di lavorazione è aumentata notevolmente, di pari passo, seppur ancora in misura minore perché di più recente realizzazione, a quella del grigio, un prodotto realizzato appositamente per noi”.

Leave a Reply

DutchEnglishFrenchItalianSpanish