was successfully added to your cart.

Carrello

Scopo di questa pubblicazione è la presentazione di un sistema d’applicazione elettrostatico di vernici all’acqua semplice e sicuro, operante senza la necessità di isolare elettricamente il circuito e senza necessità di operazioni straordinarie di manutenzione degli elettrodi, posti all’esterno dell’ugello delle pistole, in modo che l’operazione di spruzzatura, manuale o automatica, non soffra interruzioni. Grazie alla cortesia del Gruppo Elbe di Abbadia Lariana (Lc), produttore di trasmissioni cardaniche, semiassi flangiati e doppi giunti, accompagnati dal responsabile della qualità, Maurizio Monticelli, dal responsabile commerciale Fabio Gherbesi e da Riccardo Sala della Larius Samoa, fornitore delle apparecchiature, abbiamo visitato l’impianto di verniciatura automatico e manuale per dare conto della semplicità operativa dell’applicazione elettrostatica degli smalti all’acqua, di diversi colori, applicati dall’azienda.

IL GRUPPO


Il gruppo internazionale Elbe (ha diversi sedi in Europa e filiali in Brasile, USA e altre nazioni), produce differenti organi di trasmissione, per rispondere alle richieste dell’industria di produzione di macchine agricole (trattori e combinati); di macchine movimento terra (scavatrici, dumper, motolivellatrici, terne e pale gommate); di veicoli speciali (per la difesa, multiuso, antincendio, gru mobili, betoniere) e applicazioni stradali (auto, veicoli commerciali, motociclette).

L’IMPIANTO DI VERNICIATURA ALL’ACQUA

L’impianto presenta le caratteristiche salienti che Riccardo Sala sintetizza così per i nostri lettori:

«L’impianto è stato progettato per verniciare tutti i componenti prodotti, con particolare attenzione all’applicazione a spruzzo di smalti all’acqua, per eliminare completamente il problema ambientale delle emissioni solvente, essendo gli smalti applicati senza più alcuna percentuale di solvente. L’impianto, in linea, include:

  • un tunnel di pretrattamento di conversione chimica delle superfici metalliche
  • 2 cabine di verniciatura a secco, attrezzate con le pistole speciali di spruzzatura (automatica e manuale) di smalti all’acqua di differente colore.

Per la fase applicativa è stato scelto un sistema elettrostatico di semplice gestione, pur tenendo conto della necessità di applicare smalti all’acqua. Il sistema installato non necessita d’isolamento elettrico del circuito vernici, e inoltre il particolare sistema di carica delle pistole permette di effettuare una manutenzione ordinaria della pistola, contrariamente a quanto normalmente avviene con le pistole a elettrodi esterni che, in generale, si sporcano durante l’operazione l’applicazione, inibendo il campo elettrostatico creato».

CONCLUSIONE


La possibilità offerta dalle pistole ad elettrodi esterni utilizzate dall’azienda del gruppo Elbe di verniciare in continuo, senza interruzioni o diminuzione progressiva dell’effetto elettrostatico è un elemento fondamentale per ottenere la massima produttività del processo, e l’ottima qualità di formazione dello strato di prodotto base acqua applicato.

La semplicità d’uso di pistole che creano il campo elettrostatico al loro esterno permette di realizzare un’operazione d’applicazione rapida e immediatamente efficace, sia nei cicli a mano unica, sia nei cicli a più mani, per dare sempre una notevole finitura di qualità dei manufatti verniciati, essiccati a forno o ad aria.

GALLERIA

Leave a Reply

ERROR: si-captcha.php plugin: GD image support not detected in PHP!

Contact your web host and ask them to enable GD image support for PHP.

ERROR: si-captcha.php plugin: imagepng function not detected in PHP!

Contact your web host and ask them to enable imagepng for PHP.

DutchEnglishFrenchItalianSpanish