was successfully added to your cart.

Euromask (Finishing Group), nella sua nuova e ampia sede di Lainate (Milano, Italia) ha recentemente installato una seconda macchina a controllo numerico, assistita da robot antropomorfo, per la produzione di ganci speciali per appendere i pezzi ai trasportatori aerei.

«L’installazione della nuova macchina – ci dice Simeone Maitan, l’imprenditore dell’azienda – è stata motivata dalla saturazione di quella già da tempo funzionante 24 ore al giorno. I ganci sono un prodotto che integra e complementa il nostro catalogo prodotti, che offre una grande gamma di soluzioni per l’industrializzazione delle operazioni di mascheratura. Mascheratura e appensione pezzi sono operazioni apparentemente secondarie e spesso risolte in modo artigianale, ma in realtà sono fondamentali per ottenere la produttività desiderata degli addetti alle operazioni di verniciatura e per utilizzare in modo ottimale le linee di verniciatura a disposizione di chi vernicia. Come la macchina preesistente, anche quella nuova è a controllo numerico, cosa che ci permette di offrire non solo i ganci in catalogo ma, e soprattutto, ganci speciali e su misura, secondo le richieste che i nostri clienti sviluppano autonomamente, oppure con il supporto del nostro ufficio tecnico».

euromask ganci verniciatura industriale

«Veniamo da un’importante esperienza nel campo della verniciatura industriale – prosegue Simeone Maitan – per cui sappiamo che il modo di appendere i pezzi sul trasportatore o sulla bilancella è strategico per ottenere la giusta resa del lavoro di verniciatura, dal punto di vista qualitativo ed economico. E in questi anni il nostro ufficio tecnico ha accumulato un insieme di esperienze veramente molto importante, cosa che ci permette di suggerire soluzioni effettivamente
su misura, in funzione della linea, del ciclo applicato, dei pezzi verniciati».

«Un esempio chiaro di questa capacità di sviluppo e produzione di ganci specifici per ottenere il massimo dalla linea di verniciatura, e che la nuova macchina ci permette di ottenere in tempi rapidissimi, è la nuova linea dedicata alla verniciatura in verticale di profilati (d’alluminio o altri metalli)».

«Possiamo lavorare con filo metallico fino a mm di diametro, e lunghezza dei ganci fino a 6 mm. Inoltre – conclude Simeone Maitan – il robot antropomorfo preleva, conta e inscatola in modo preciso e perfettamente ordinato i ganci prodotti, cosa che facilita il lavoro degli addetti al carico delle linee di verniciatura. Macchina e robot possono lavorare 24 ore su 24, anche senza presidio, fattore chiave per la capacità di reazione in caso di urgenze».

Share it

About RDC

Leave a Reply

*

Translate »