was successfully added to your cart.

L’introduzione di innovazioni nei mercati industriali richiede una grande dedizione e fiducia sia da parte del cliente che del fornitore. Nel caso di Sitim, con sede a Cassino (in provincia di Frosinone), azienda fondata nel 2008 da Gianluca Battiloro, questo rapporto di sinergia con il fornitore di tecnologie PVD sputtering (Physical Vapour Deposition, la “cromatura pulita” ), la Kolzer di Cologno Monzese (in provincia di Milano), è stato talmente  costruttivo, che Sitim ha brevettato l’impianto completo, grazie allo scambio continuo di informazioni e competenze tra i tecnici delle due aziende.

Le aziende come Sitim sono un esempio di come puntare sulle innovazioni e sulla tecnologia made in Italy possa essere un valore aggiunto per la crescita nel mercato. La visita a Cassino ci ha permesso di intervistare Gianluca Battiloro che, dopo una notevole esperienza alla direzione di aziende nel settore automotive, ha costruito un’attività organizzata secondo criteri molto precisi, con una visione dinamica e flessibile.

Sin dalla fondazione sono state definite diverse divisioni: assemblaggio (con macchine brevettate dalla stessa azienda); produzione e commercializzazione di corpi illuminanti a LED con marchio NextLed; servizi di controllo qualitativo con personale interno per le aziende del gruppo FCA; packaging (buste di materiale plastico) e infine servizi conto terzi di rivestimento PVD sputtering , sviluppato insieme ai tecnici di Kolzer.

Share it

About RDC

Leave a Reply

*

Translate »